I tamponi in auto si faranno nel parcheggio Bob Marley

Il Comune ha concesso in uso all’Ausl un’area del piazzale Bob Marley e due prefabbricati, per attività ambulatoriali di contrasto al Covid-19 (in particolare tamponi in auto, il cosiddetto Drive Through): la concessione è di sei mesi, da lunedì 3 ottobre e fino al 31 marzo 2023, salvo proroghe.

0
989

Il Comune ha concesso in uso all’Ausl un’area del piazzale Bob Marley e due prefabbricati, per attività ambulatoriali di contrasto al Covid-19 (in particolare tamponi in auto, il cosiddetto Drive Through): la concessione è di sei mesi, da lunedì 3 ottobre e fino al 31 marzo 2023, salvo proroghe. Per la precisione, si tratta di una porzione Sud del piazzale (alcuni stalli del parcheggio) e di due box: la Giunta ha inoltre deciso di concedere all’Ausl, in ragione dell’utilità sociale dell’atto di concessione, a titolo di beneficio economico indiretto, l’utilizzo gratuito della rete elettrica pubblica per la fornitura di energia. 

“Insieme alla direzione del Distretto dell’Ausl e ai nostri tecnici – spiega Tamara Calzolari, assessore alla Sanità – abbiamo individuato quest’area dove svolgere i tamponi in vista dell’aumento dei casi che si sta verificando e che era prevista nella stagione autunnale. La precedente collocazione non era più disponibile e ritengo sia un risultato molto importante per i Carpigiani poter avere questo servizio nel nostro territorio, senza doversi spostare in altri Comuni. Ringrazio i nostri uffici per il lavoro svolto  e per aver reso possibile questo servizio alla cittadinanza e voglio rassicurare che sono state prese tutte le misure per svolgere l’attività in sicurezza”.