Una campagna abbonamenti spettacolare

Quasi 1.200 le sottoscrizioni alle varie rassegne teatrali.

0
222

La campagna abbonamenti del Teatro Comunale si è chiusa sabato 24 con numeri spettacolari: le sottoscrizioni alle varie rassegne sono nel complesso 1.179, di cui 1.059 tradizionali e 120 nella nuova formula “abbonamenti liberi” (carnet di biglietti a sconto crescente), tipologia che in realtà continua a esser acquistabile finché ci sono le condizioni, cioè almeno cinque spettacoli diversi, mentre da ieri sono in vendita i singoli biglietti. Lo spettacolo Il giaguaro ti guarda storto di e con Teresa Mannino, è andato esaurito, e altri sono prossimi a diventarlo, con largo anticipo sulla data di rappresentazione.

La stagione 2022-2023 del Comunale propone 32 spettacoli per complessive 40 repliche, nella tradizionale scansione in rassegne: si comincia sabato 22 ottobre con la prosa, quando Umberto Orsini sarà protagonista di Le memorie di Ivan Karamazov, dal romanzo di Dostoevskij, cinquant’anni dopo aver interpretato il personaggio nell’epocale sceneggiato RAI; ultimo appuntamento domenica 16 aprile con il concerto classico del trio Kremer-Dirvanauskaite-Osokins.

Finita la campagna, per la vendita dei singoli biglietti e degli “abbonamenti liberi” la biglietteria presso Incarpi (sala ex-Poste del Palazzo dei Pio) torna da domani all’orario consueto, 10-18 dal martedì alla domenica e festivi: per informazioni 059649255.

I biglietti per la stagione carpigiana sono inoltre acquistabili su www.vivaticket.it