L’Atletica Cibeno alla prima edizione della Half Marathon di Guastalla

Il percorso si è snodato tra le strade del centro città fino a toccare diverse frazioni del territorio guastallese e sono stati numerosi i partecipanti

0
815

Domenica 11 settembre nel comune di Guastalla si è svolta la prima edizione competitiva della mezza maratona, accompagnata anche da altre 2 distanze non competitive di 10km e 5km. Tutto il ricavato della manifestazione sportiva è stato destinato in beneficenza al reparto oncologico dell’ Ospedale di Guastalla e al Comitato genitori della scuola primaria e secondaria di Boretto.
Il percorso si è snodato tra le strade del centro città fino a toccare diverse frazioni del territorio guastallese e sono stati numerosi i partecipanti: l’Atletica Cibeno non poteva mancare nella 10 e 21km, a testimoniare la grande passione per lo sport e per la corsa in particolare che è fatica da cui deriva benessere fisico e psichico.
A primeggiare nel gruppo carpigiano è Dino Francescato (1:33:00) seguito da Nino Squatrito (1:37:00); Cristian Zanta, Carmine Iarrobino (iscritto ai 10km, cambia idea e prosegue per i 21km) e Mirco Gamberino hanno tagliato il traguardo insieme in 1:43:00; Cinzia Iori, nonostante qualche piccolo acciacco, grazie alla sua determinazione, è riuscita a concludere la gara in 2 ore.
Lorena Incerti, in fase di ripresa fisica, per non strafare ha scelto di fare i 10km non competitivi chiudendo in 51 minuti. C’è sempre e solo un finale per l’Atletica Cibeno fatto di amore e dedizione per lo sport abbinati alla convinzione di far parte di un bellissimo gruppo, che sempre sostiene e crea motivazione km dopo km e gara dopo gara.