Rovereto, in arrivo la Festa di fine estate e i fuochi d’artificio!

Parte domani, 25 agosto, la Festa di fine estate di Rovereto: cinque giorni di divertimento e follie, fra luna park, spettacoli, DJ set, raduni di moto e trattori, mostre, stand gastronomici e mercatini, fino all’ultima serata (lunedì 29) con il tradizionale appuntamento dei fuochi d'artificio di mezzanotte.

0
1704

Parte domani la Festa di fine estate di Rovereto: cinque giorni di divertimento e follie, fra luna park, spettacoli, DJ set, raduni di moto e trattori, mostre, stand gastronomici e mercatini, fino all’ultima serata (lunedì 29) con il tradizionale appuntamento  dei fuochi d’artificio di mezzanotte.  La festa si svolgerà dal 25 al 29 agosto, presso l’area sportiva del Parco Multiverso di via 4 novembre, 22. Tutte le sere sono previsti i mercatini, stand gastronomici, il luna park e gli spettacoli a partire da giovedì 25 con il gruppo New Condom che farà ballare tutti col liscio, a partire dalle 21.

Venerdì, dalle 18, si terrà la prima edizione del Motoraduno Biker della Bassa, un evento che coinvolgerà tutte le tipologie di moto e di centauri, a cui l’unica richiesta fatta è di portare tanto entusiasmo e voglia di divertirsi! Sempre venerdì, a partire dalle 20, vi sarà l’esibizione di ballo latino-americano della scuola Red Moon Dance e, per finire, dalle 21, la serata proseguirà con musica raggaeton grazie a Dj Gianmaria Bragantini.

Sabato 27 il Centro d’Arte Prodanza farà un’esibizione, dalle 20.30 alle 22.30, per poi lasciare il palco a Dj Aurora Ricchi e a Micheal Mike che, fino all’1, faranno ballare tutti. 

La domenica, come da tradizione, sarà occupata dal 20esimo Raduno dei trattori, con cibo, sfilate dei trattori, premi e tanto altro. Alla sera, a partire dalle 21.30, vi sarà lo spettacolo più atteso delle Drag Queen sul palco nell’area Multiverso, con Dj Frank La Chiappa.

Infine, lunedì 29, a partire dalle 21.30, come da tradizione, il Branco accompagnerà la serata fino a mezzanotte, quando inizierà lo spettacolo pirotecnico più famoso e apprezzato dalla Bassa Modenese. 

Da sabato 27 a lunedì 29, si terrà il Primo Memorial Ninja con un torneo di calcio a 7, a cui è possibile partecipare liberamente come spettatori, mentre domenica 28 la Querza ed Ganaze presenterà, dalle 21, lo spettacolo Stasira as descar in dialet, nel palchetto di fianco al pallone verde nell’area sportiva.

“Anche quest’anno – spiegano gli organizzatori – vi aspettiamo numerosi, con tanta voglia di divertirvi, ballare, ridere e cantare insieme, perchè questo è lo spirito che ha sempre contraddistinto noi volontari e che desideriamo vedere in ogni nostra serata”.