Tre appartamenti sono stati dichiarati inagibili, le famiglie non possono rientrare nelle proprie case

Incendio a Novi - Dopo le verifiche di ieri, tre nuclei familiari non hanno potuto rientrare nella propria abitazione a causa dei danni subiti. Rimane allestito in palestra il punto di accoglienza in attesa di attivare percorsi di sostegno più strutturati all'interno delle strutture alberghiere convenzionate, in attesa del ripristino dell'agibilità degli appartamenti maggiormente coinvolti.

0
806

Resta allestito presso la palestra Monia Franciosi di Novi di Modena il punto di accoglienza per le famiglie residenti nel palazzo di via Fratelli Rosselli dove due giorni fa si è scatenato un incendio al quarto piano. Nella giornata di ieri si sono susseguite le operazioni di recupero beni sotto la guida dei Vigili del Fuoco nonché diversi sopralluoghi tecnici al fine di consentire il rientro in sicurezza del maggior numero di residenti.

Dopo tali verifiche 3 nuclei familiari non hanno potuto rientrare  nella propria abitazione a causa dei danni subiti. 

Rimane perciò allestito in palestra il punto di accoglienza in attesa di attivare percorsi di sostegno più strutturati all’interno delle strutture alberghiere convenzionate, in attesa del ripristino dell’agibilità degli appartamenti maggiormente coinvolti.