Covid, + 2.961 in Emilia Romagna, 12 morti e + 45 ricoveri nei reparti

In regione poco meno di 40mila persone in isolamento a casa

0
573

Sono 2.961 i contagi al Covid in Emilia-Romagna, su un totale di 7.793 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 3.684 molecolari e 4.109 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 38% a cavallo di un festivo (domenica). In salita i ricoveri nei reparti. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 29 (-2 rispetto a ieri, -6,5%), l’età media è di 67,2 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, invece, risalgono a 907 (+45 rispetto a ieri, +5,2%), età media 74 anni. I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 40.499 (+122). Di questi, le persone in isolamento a casa sono complessivamente 39.563 (+79), il 97,7% del totale dei casi attivi. I nuovi guariti sono 2.827 in più rispetto a ieri, ma si registrano altri 12 decessi: uno in provincia di Parma (un uomo di 80 anni), uno in provincia di Reggio Emilia (un uomo di 96 anni), uno nel modenese (una donna di 76 anni), tre in provincia di Bologna (tre uomini rispettivamente di 57, 59 e 74 anni), uno in provincia di Ferrara (una donna di 84 anni), tre in provincia di Ravenna (due donne di 56 e 97 anni e un uomo di 85 anni), uno in provincia di Forlì-Cesena (un uomo di 72 anni del Forlivese) e uno in provincia di Rimini (una donna di 91 anni). In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 17.081.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 46,3 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 464 nuovi casi, seguita da Modena (408, a Carpi 44 nuovi casi positivi); poi Rimini (343), Reggio Emilia (331), Ravenna (317), Parma (264), Ferrara (253) e Cesena (219); quindi Forlì (155) e il circondario imolese (105); infine Piacenza, con 102 nuovi casi di positività. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle 14 di oggi sono state somministrate complessivamente 10.578.749 dosi; sul totale sono 3.793.807 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94,4%. Le dosi aggiuntive fatte sono 2.920.331.