Abbattuto un grande albero al Parco delle Rimembranze, “è cavo” assicura l’assessore

L’analisi strumentale effettuata sulla pianta, spiega l’assessore al Verde, Andrea Artioli, “ha rivelato come il tronco fosse cavo e pertanto la sua stabilità compromessa. Essendo a rischio schianto è stata abbattuta”. 

0
941

Non è sfuggito ai più attenti l’abbattimento di un grande albero al Parco delle Rimembranze di Carpi. 

L’analisi strumentale effettuata sulla pianta, spiega l’assessore al Verde, Andrea Artioli, “ha rivelato come il tronco fosse cavo e pertanto la sua stabilità compromessa. Essendo a rischio schianto è stata abbattuta”. 

Tali analisi sono state condotte su circa 500 esemplari ad alto fusto, nei parchi e nei viali, “e sono state rilevate alcune criticità. Le piante secche o malate verranno tagliate ma procediamo coi piedi di piombo. In questi giorni stiamo inoltre provvedendo alla rimonda del secco di alcune alberature soprattutto quello che insistono sulle piste ciclabili onde evitare che i ciclisti si facciano male coi rami che spuntano”.