Coronavirus, 1.725 nuovi casi e 8 decessi

Coronavirus, in Emilia-Romagna 1.725 nuovi casi su 6.847 i tamponi eseguiti.. Non conteggiati i nuovi positivi di Piacenza e Parma. I pazienti ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 30 (come ieri). Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 720 (+30 rispetto a ieri, +4%). Otto i decessi. Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota 236.679 (+ 245). 30 casi e 0 decessi oggi a Carpi.

0
423

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.525.174 casi di positività, 1.725 in più rispetto a ieri, su un totale di 6.847 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 3.872 molecolari e 2.975 test antigenici rapidi.

I numeri dei positivi non comprendono le province di Piacenza e Parma, dove per problemi tecnici non sono stati acquisiti; saranno pertanto recuperati e comunicati domani.  Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 25,2%.

Continua la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 14 sono state somministrate complessivamente 10.566.782 dosi; sul totale sono 3.793.433 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94,4%. Le dosi aggiuntive fatte sono 2.916. 477.

I pazienti ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 30 (come ieri), l’età media è di 67,9 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 720 (+30 rispetto a ieri, +4%), età media 75,3 anni.

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Piacenza (numero invariato rispetto a ieri), 3 a Parma (invariato); 15 a Bologna (invariato); 1 a Imola (invariato); 2 a Ferrara (invariato); 3 a Ravenna (invariato); 1 a Cesena (invariato); 4 a Rimini (invariato). Nessun ricovero a Reggio Emilia, Modena e Forlì (come ieri).

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 352 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 316.819), seguita da Modena (245 su 236.679); poi Reggio Emilia (235 su 172.265), Rimini (217 su 142.176), Ravenna (215 su 141.791) e Ferrara (179 su 106.106); quindi Cesena (105 su 84.190) e Forlì (97 su 70.386); infine il Circondario imolese, con 80 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 47.489. Come detto, i numeri di oggi non comprendono le province di Piacenza e Parma.

Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota 236.679 (+ 245). 30 casi e 0 decessi oggi a Carpi.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 26.334 (-207). Di questi, le persone in isolamento a casa sono 25.584 (-237), il 97,1% del totale. I guariti sono 1.924 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.481.798. Si registrano 8 decessi di cui 1 in provincia di Modena (un uomo di 86 anni).