L’albero della speranza va in scena alle Verdi

L’artista carpigiana Francesca Lugli ha dato nuova vita all’ingresso della Scuola primaria Verdi di Carpi coinvolgendo tutti i piccoli alunni dell’istituto, nessuno escluso.

0
559

L’artista carpigiana Francesca Lugli ha dato nuova vita all’ingresso della Scuola primaria Verdi di Carpi coinvolgendo tutti i piccoli alunni dell’istituto, nessuno escluso.

Insieme, infatti, hanno realizzato su due grandi tavole di legno L’albero della speranza: “la chioma – spiega Francesca – è formata dalle impronte colorate delle manine dei 250 bambini, mentre i tronchi che la sorreggono altro non sono che le amorevoli braccia delle insegnanti”. Un tutt’uno davvero poetico e potente. 

L’opera è stata realizzata lo scorso 27 aprile quando Francesca Lugli, con l’aiuto delle docenti, ha fatto suddividere le classi e i bambini, a due a due, si sono dipinti reciprocamente le mani, dopo aver scelto il proprio colore preferito, per poi lasciare impresso sul legno il loro prezioso passaggio. Un segno che resterà nel tempo, a disposizione delle generazioni che verranno. 

L’albero della speranza è stato affisso e ufficialmente presentato alle famiglie e alla città ieri, lunedì 30 maggio.

J.B.