Tornano Tenera è la notte e Coccobello. E la rassegna Cinema in Piazza?

L’assessore alla Cultura, Davide Dalle Ave, conferma poi la volontà di riproporre la rassegna Cinema in piazza: proiezioni gratuite delle pellicole che hanno fatto la storia del cinema nell’impagabile cornice di Piazza Martiri, con Palazzo Pio a fare da sfondo, e un programma che spazia fra numerosi generi. “Bilancio permettendo, come gli anni scorsi le risorse necessarie sono infatti da inserire con l'avanzo di gestione da consuntivo 2021, abbiamo l’intenzione di fare la terza edizione del Cinema in piazza tra fine agosto e inizio settembre”.

0
850

La Giunta ha dato il via libera anche quest’anno a due rassegne tradizionali dell’estate carpigiana: Tenera è la notte e Coccobello. La rassegna cinematografica all’aperto Tenera è la notte, ideata e organizzata dal Circolo ricreativo Bruno Mora APS, si svolgerà nel Cortile interno di San Rocco dal 6 luglio al 28 agosto, mentre Coccobello, a cura del Circolo culturale Kalinka, nel Chiostro di San Rocco, animerà le serate carpigiane  dal 17 giugno al 3 luglio. La Giunta ha deliberato “8.000 euro in favore del Circolo ricreativo Bruno Mora” e “10.000 euro in favore del Circolo culturale Kalinka” per l’attuazione dei rispettivi appuntamenti.

L’assessore alla Cultura, Davide Dalle Ave, conferma poi la volontà di riproporre la rassegna Cinema in piazza: proiezioni gratuite delle pellicole che hanno fatto la storia del cinema nell’impagabile cornice di Piazza Martiri, con Palazzo Pio a fare da sfondo, e un programma che spazia fra numerosi generi. 

“Bilancio permettendo, come gli anni scorsi le risorse necessarie sono infatti da inserire con l’avanzo di gestione da consuntivo 2021, abbiamo l’intenzione di fare la terza edizione del Cinema in piazza tra fine agosto e inizio settembre”.

J.B.