Il Rotary dona un defibrillatore alla Croce Rossa

La sofisticata apparecchiatura può consentire di inviare i parametri del paziente direttamente all’ospedale di riferimento, rendendo i soccorsi ancora più mirati e tempestivi.

0
409

Il Rotary di Carpi ha donato questa mattina, domenica 15 maggio, un defibrillatore di nuovissima generazione al comitato locale di Croce Rossa. Durante la cerimonia di consegna, svoltasi alla presenza del sindaco Alberto Bellelli, i rappresentanti del Rotary hanno sottolineato come questa sofisticata apparecchiatura sia in grado di inviare i parametri del paziente direttamente all’ospedale di riferimento, rendendo i soccorsi ancora più mirati e tempestivi. Una donazione preziosa che va a implementare la rete di apparecchi salvavita al servizio della città.