Il dehor dell’ex Bar Roma è un ricettacolo di degrado e Fratelli d’Italia ne chiede la rimozione

Il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia ha presentato una mozione per impegnare sindaco e giunta ad attivarsi affinché il dehor dell’ex bar Roma venga rimosso quanto prima e a disporre nel frattempo costanti controlli da parte della Polizia Locale affinché tale struttura non continui a essere meta di bivacchi e frequentazioni poco raccomandabili.

0
965

Aumenta il degrado nel dehor, abbandonato ormai da mesi, dell’ex bar Roma di Piazza Martiri. “La struttura, oggetto di un uso improprio da parte di diverse persone in svariati momenti della giornata, sta generando una situazione di degrado con conseguenti ulteriori difficoltà, anche sul versante sicurezza, per chi vive o lavora nella zona. Tale situazione è stata più volte segnalata da residenti e commercianti e l’Assessore al Centro Storico ha dichiarato a mezzo stampa di averla fatta verificare dagli uffici, ma essendoci di mezzo un fallimento, occorre rintracciare i vecchi proprietari”.

Per sollecitare l’Amministrazione Comunale, il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia ha presentato una mozione per impegnare sindaco e giunta “ad attivarsi immediatamente affinché tale struttura venga rimossa quanto prima; a disporre nel frattempo capillari controlli da parte della Polizia Locale affinché tale struttura non continui a essere meta di bivacchi e frequentazioni poco raccomandabili e a organizzare un costante servizio di pulizia, affinché anche l’abbandono di rifiuti e comunque la sporcizia generata da un uso improprio della struttura non ricada su residenti e commercianti”.