Operaio agricolo incornato da un toro a Novellara

Incidente sul lavoro oggi, 1° maggio, in una stalla a Novellara. Il 50enne è stato elitrasportato al Maggiore di Parma per le contusioni riportate a seguito dell’attacco subito dal toro.

0
1710

Un cittadino indiano di 50 anni abitante a Novellara, in provincia di Reggio Emilia, è stato elitrasportato all’Ospedale Maggiore di Parma a seguito dell’aggressione ricevuta all’interno di una stalla da parte di un toro. L’uomo – stando ai primi accertamenti condotti dai carabinieri della stazione di Campagnola Emilia intervenuti alle 7 del 1° maggio presso un’azienda agricola della frazione San Giovanni di Novellara – si trovava all’interno della stalla intento a badare alle mucche quando improvvisamente è stato caricato dall’unico toro presente. Il malcapitato 50enne ha cercato di ripararsi sotto a una mucca ma il toro è riuscito a colpirlo al volto. Le urla del malcapitato operaio sono state sentite da alcuni colleghi che sono intervenuti ponendo fine alla carica e allertando i soccorsi. Il 50enne è stato elitrasportato al Maggiore di Parma per le contusioni riportate a seguito dell’attacco subito dal toro.