Nel documentario sulle demenze Non ti scordar di me c’è anche Carpi

I Centri Disturbi Cognitivi e Demenze dell’Ausl di Modena tra i protagonisti del documentario Non Ti Scordar di me. Il progetto, che racconta i percorsi di cura nelle varie regioni in Italia, andrà in onda sabato 16 aprile sul canale 176 di Sky.

0
577

Andrà in onda sabato 16 aprile (alle 13.30) sul canale 176 di Sky (Explorer HD Channel) il documentario sulle demenze Non ti scordar di me di Elena Risi e Valentina Vivona. L’opera, che andrà in replica sempre il 16 alle 21.30 e nelle settimane successive, ha visto coinvolta anche la Geriatria-Disturbi Cognitivi e Demenze del Dipartimento Cure Primarie dell’Azienda USL di Modena. Lo scorso dicembre, le autrici del progetto hanno intervistato il direttore del Centro Andrea Fabbo e la sua equipe – presso la sede del servizio ai poliambulatori di via del Pozzo e il Centro Diurno Demenze De Amicis di Carpi – per approfondire i percorsi di presa in carico delle persone affette di demenza e i caregiver, esempio di eccellenza a livello non solo regionale, ma nazionale.

Non ti scordar di me incrocia storie personali e testimonianze autorevoli per spiegare come le varie regioni italiani affrontano i percorsi di cura delle demenze, tema che le Nazioni Unite già nel 2012 definivano una ‘priorità mondiale di sanità pubblica’.

Il documentario sarà trasmesso anche sul sito ufficiale di Explorer HD Channel disponibile all’indirizzo www.explorertv.it