Guastalla – Dell’Industria: è salva la ciclista investita da un camion in rotonda

Ieri 1° marzo, un’anziana in sella alla sua bicicletta è stata travolta intorno alle 10 del mattino da un camion nello stesso luogo dove Sayed Jashim Uddin aveva trovato la morte. Fortunatamente la donna è sopravvissuta all’impatto.

0
1141
L’incidente in cui ha perso la vita il 45enne Sayed Jashim Uddin lo scorso 8 novembre

L’8 novembre scorso un 45enne originario del Bangladesh è stato investito  in via Guastalla. Sayed Jashim Uddin, che stava rientrando dal lavoro in sella alla sua bicicletta, nell’imboccare la rotonda con via dell’Industria è stato agganciato da un camion e trascinato via per metri: per lui non c’è stato nulla da fare. Inutile ogni tentativo di soccorso, è morto sul colpo.

 

Ieri 1° marzo la storia si è ripetuta: un’anziana in sella alla sua bicicletta è stata travolta intorno alle 10 del mattino da un camion nello stesso luogo dove Uddin aveva trovato la morte. Fortunatamente la donna è sopravvissuta all’impatto.