Attraversamenti pedonali più visibili e dotati di dispositivi acustici

Ultimati alcuni interventi per rendere più sicuri alcuni attraversamenti pedonali in città, e un tratto di pista ciclabile a Cibeno Pile, per un totale di circa 30mila euro.

0
464

Sono stati ultimati alcuni interventi per rendere più sicuri alcuni attraversamenti pedonali in città, e un tratto di pista ciclabile a Cibeno Pile, per un totale di circa 30mila euro. In particolare, sono stati dotati di dispositivi acustici a chiamata per non vedenti gli attraversamenti di piazzale Marconi (lato Nord), corso Fanti, via Berengario all’incrocio con via Fassi (lato Est), e viale Peruzzi all’incrocio con le vie Fassi-Cipressi (lato Ovest); questi interventi sono stati fatti accogliendo una proposta dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. Sul fronte dell’illuminazione, sono stati completati i lavori nell’attraversamento pedonale di Via Mulini, tra via Moncenisio e Vasco da Gama; e nel tratto di ciclabile tra via Martiri di Fossoli e la Scuola secondaria di primo grado Margherita Hack. I dispositivi acustici sono costati circa quattro mila euro, una decina l’illuminazione di via Mulini e 15mila l’intervento a Cibeno Pile.