Piera va in pensione dopo aver salvato molte vite

Ad andarsene in pensione è un Vigile del Fuoco davvero speciale. La dolce Piera, border collie nonché unità cinofila del Comando dei Vigili del Fuoco di Modena, lascia il servizio dopo oltre nove anni di attività.

0
934

Ad andarsene in pensione è un Vigile del Fuoco davvero speciale. La dolce Piera, border collie nonché unità cinofila del Comando dei Vigili del Fuoco di Modena, lascia il servizio dopo oltre nove anni di attività.

Il 5 novembre scorso, al compimento del suo undicesimo anno di vita, la cagnolina potrà godersi il meritato riposo per sopraggiunti limiti di età.

Piera ha iniziato la sua attività a fianco del suo conduttore, il Vigile Volontario Marco Rubbiani, nel 2012. Da allora la coppia è intervenuta in oltre 200 operazioni di ricerca e soccorso, tra cui le maggiori emergenze nazionali: dal terremoto del Centro Italia al crollo del Ponte Morandi a Genova.  Il contributo di Piera ha permesso, in questi anni, di ritrovare in vita molte persone disperse in tutto il territorio nazionale.

Il cane ora si godrà la pensione insieme a Marco e alla sua famiglia.