Sono 7 i pazienti Covid ricoverati al Ramazzini di Carpi

I numeri del Covid nel modenese lasciano spazio a un cauto ottimismo. I nuovi casi così come la percentuale di positività sono in calo, mentre restano stabili i ricoveri.

0
439

I numeri del Covid nel modenese lasciano spazio a un cauto ottimismo. I nuovi casi così come la percentuale di positività sono in calo, mentre restano sostanzialmente stabili i ricoveri.

Al 18 ottobre in provincia di Modena sono accertati 529 (erano 690 l’11 ottobre, -23%) casi di persone con in corso l’infezione. Di questi, 498 sono in isolamento domiciliare mentre sono 31 (erano 31 anche l’11 ottobre) i pazienti assistiti negli ospedali della provincia: 24 pazienti al Policlinico di Modena e 7 all’Ospedale di Ramazzini di Carpi.

Al 13 ottobre il 18,5% della popolazione risulta ancora suscettibile di infezione. 

SCUOLA E COVID

Dall’inizio dell’anno scolastico 2021/2022 sono stati effettuati 3.755 tamponi molecolari su studenti e personale scolastico. Di questi, 181 sono risultati positivi: 163 studenti e 18 operatori.

Nella settimana dall’11 al 18 ottobre, le classi in cui i tamponi hanno rilevato la presenza di più di un caso sono 10. 

Cinque le classi sottoposte a quarantena, di cui 1 nei servizi educativi 0-3, 2 nella scuola dell’infanzia, 1 nella scuola primaria, 1 nella scuola secondaria di secondo grado.