New media, al Meucci il divulgatore di storia vincitore del Premio Oscar del podcast

Mercoledì 13 ottobre, alle 15, appuntamento nell’aula magna del Meucci con Marco Cappelli, autore del premiato e seguitissimo podcast Storia d’Italia.

0
285

Nelle classifiche dei podcast di storia è secondo solo ad Alessandro BarberoMarco Cappelli, creatore, autore e narratore di Storia d’Italia (premiato nel 2020 con il Discover podcast awards – una sorta di premio oscar del settore – nella sezione riservata ai contenuti non in inglese), sarà ospite dell’Istituto A.Meucci di Carpi con un incontro aperto al pubblico in programma mercoledì 13 ottobre, alle 15, nell’aula magna. Nel suo Storia d’Italia, Cappelli racconta in modo approfondito e appassionante le vicende della nostra penisola (e non solo) a partire dal tardo Impero romano. Cappelli, laureato alla Bocconi, non è uno storico di professione, ma un divulgatore che cavalca l’onda del podcast, il new media che permette a ciascuno di diventare editore di se stesso e che negli Usa fa concorrenza ai media tradizionali (l’affermato podcaster Joe Rogan ha ceduto nel 20202 a Spotify l’esclusiva della sua trasmissione – che ogni mese ha 190 milioni di ascolti – per 100 milioni di dollari). Sull’onda del successo della sua creazione, Cappelli ha pubblicato per Solferino Per un pugno di barbari, un racconto-saggio, dedicato al prequel del podcast, la crisi dell’Impero romano nel III secolo dC: lo presenterà al Meucci nel corso dell’incontro. L’accesso al pubblico è gratuito. Sarà necessario avere ed esibire il green pass.

Per ulteriori informazioni Alessandro Smerieri 333-1421058.