La Casalinga cambia look e punta su qualità e innovazione

Il negozio La Casalinga di corso Roma riapre i battenti con un look tutto nuovo. Moderno, luminoso ed elegante, il punto vendita si rinnova ancora una volta poiché, sorridono Daniela, Paola e Valentina “nonostante il periodo complesso che stiamo vivendo, noi guardiamo al futuro con ottimismo”.

0
1997
Valentina, Daniela e Paola

Il negozio La Casalinga di corso Roma riapre i battenti con un look tutto nuovo. Moderno, luminoso ed elegante, il punto vendita si rinnova ancora una volta poiché, sorridono Daniela, Paola e Valentina “nonostante il periodo complesso che stiamo vivendo, noi guardiamo al futuro con ottimismo”. 

Il negozio, da 33 anni fiore all’occhiello del centro storico carpigiano, nonché punto di riferimento per i suoi affezionati clienti, cambia pelle per restare al passo coi tempi e rispondere alle esigenze di un mercato sempre più competitivo. 

Parola d’ordine, ricerca: “ferme non sappiamo stare – raccontano – siamo perennemente a caccia di novità per implementare l’offerta merceologica con prodotti di qualità che fanno di innovazione e rispetto dell’ambiente dei veri e propri must. Per questo motivo abbiamo creato una nuova zona tessuti perché vogliamo vestire tutta la casa”. 

Ed è al servizio che puntano Daniela, Paola e Valentina: “il nostro obiettivo è quello di diventare sempre più consulenti a tutto tondo per quanto riguarda il complemento d’arredo”. 

La sfida più grande che il commercio tradizionale deve affrontare è proprio questa, innovarsi, reinventarsi e offrire al cliente un servizio che i colossi del web non danno. 

Qualità, vicinanza e consulenza, unitamente a un servizio di e-commerce che si affianchi alla vendita in negozio, possono davvero fare la differenza. 

E oggi La Casalinga, anche grazie alla professionalità dello studio di architettura carpigiano Creo design&consulting, è ancora più bella. Le pareti di un deciso ed elegante verde salvia così come gli arredi in legno rendono l’atmosfera rilassata e piacevole. 

“Volevamo essere pronte in vista della riqualificazione di Corso Roma. Un intervento che attendiamo con ansia – concludono Daniela, Paola e Valentina – e che renderà questo accesso al centro davvero bellissimo. Non potevamo essere da meno”.