Inizia ufficialmente l’Era Lazzaretti, il calcio a Carpi volta pagina

Il Carpi, con la nuova denominazione Athletic, è stato ufficialmente inserito nel Girone D della prossima Serie D 2021-2022. Ora le polemiche e le tensioni lasceranno unicamente spazio (finalmente) al campo e al calcio giocato

0
1795
Claudio Lazzaretti

L’incubo finalmente è terminato: i tifosi del Carpi possono tornare a pensare solamente al campo. Attraverso una comunicazione ufficiale delle ore 13.45  inviata dalla Figc (Federazione Italiana Giuoco Calcio) all’Athletic Carpi e al Sindaco della Città Alberto Bellelli, il Presidente Gabriele Gravina ha sciolto ogni riserva ammettendo in sovrannumero la nuova società del Presidente Claudio Lazzaretti.

Un calvario lunghissimo nel quale l’ex patron della Correggese non ha mai mollato il colpo, forte della feroce volontà di impedire la sparizione del calcio di livello dalla sua Città.
Sempre nel pomeriggio di oggi si saprà la composizione esatta dei Gironi della prossima Serie D, con l’Athletic che dovrebbe essere inserito nel Girone D, e i relativi calendari.

Ora le polemiche e le tensioni lasceranno unicamente spazio (finalmente) al campo e al calcio giocato.

GLI UOMINI DEL PRESIDENTE – L’Athletic Carpi avrà un organico dirigenziale snello ma di grande esperienza. Gli ex Correggese Ruggero Bellini, Giancarlo Setti e Giorgio Marinucci ricopriranno rispettivamente i ruoli di direttore generale, segretario generale e direttore sportivo. Un pool di lavoro di estrema fiducia per il presidente Claudio Lazzaretti che lo accompagnerà in questa nuova e stimolante avventura. 

LO STAFF TECNICO – Come anticipato nelle scorse settimane sarà mister Massimo Bagatti a guidare i biancorossi in questa stagione della ripartenza. Un tecnico bravo, esperto e preparato più volte in grado di guidare formazioni partite a fari spenti in campionati di vertice. Amante del calcio offensivo e affezionato alla presenza del trequartista in campo alle spalle delle punte, Bagatti è stato in grado nella passata stagione di far vivere un girone d’andata da rivelazione al Legnago, peraltro mettendo in severa difficoltà il Carpi di mister Pochesci al Cabassi.  Possibile la conferma in blocco dei preparatori dei portieri con Fabio Venturini e Marco Vanzini che potrebbero ripartire dall’ottimo lavoro fatto su Andrea Rossini (attualmente svincolato), Matteo Rossi (Albinoleffe – Serie C), Alessio Pozzi (Pistoiese – Serie C) e Nicola Mascolo (Acireale – Serie D). Ritroverà Carpi il preparatore Zanasi: per lui un ritorno dopo tanti anni vissuti nello storico staff che ha conquistato sul campo la Serie A. 

Enrico Bonzanini