L’avventura a cinque cerchi, Erika Piancastelli ce l’ha sulla pelle

Alle Tattoo ha tatuato nel suo studio di Limidi di Soliera Erika Piancastelli e la mamma Loredana Auletta: due generazioni di campionesse di Softball.

0
548

Alle Tattoo ha tatuato nel suo studio di Limidi di Soliera Erika Piancastelli e la mamma Loredana Auletta: due generazioni di campionesse di Softball.

Erika appena rientrata dalle Olimpiadi di Tokyo 2020 e la sua mamma Loredana anche lei olimpionica ma a Sidney 2000 sono passate per imprimersi con un tatuaggio i loghi delle rispettive esperienze sportive, Loredana sulla scapola sinistra ed Erika sull’avambraccio destro. All’interno del Mat75 – museo del tatuaggio –  verrà esposta la palla originale dei giochi che Erika ha portato ad Alle firmata da tutta la squadra italiana di Softball reduce dalla qualificazione olimpica e dalla vittoria del campionato Europeo

Una bella storia quella di madre e figlia, unite nella stessa passione che le ha portate ad assaporare l’adrenalina e l’euforia di un’esperienza indimenticabile, tutte e due ricoprendo lo stesso ruolo nella squadra, quello del ricevitore, tutte e due con esperienze nella Softball Club Forlì (Loredana adesso ne è l’allenatrice).

La prossima settimana Erika ripartirà alla volta dell’America dove a metà agosto inizierà il campionato in forza all’Athletes United ma prima ha visitato quello che sarà il MAT75 dove verrà esposta la preziosa palla Tokyo 2020.