Estate, la stagione dei furti: ecco come difendersi

L'occasione, si sa, fa l'uomo ladro e l’estate per i ladri di appartamento è un periodo di superlavoro. Ma come si possono trascorrere vacanze serene senza il pensiero di trovare sgradite sorprese al proprio rientro?

0
742

L’occasione, si sa, fa l’uomo ladro e l’estate per i ladri di appartamento è un periodo di superlavoro. Ma come si possono trascorrere vacanze serene senza il pensiero di trovare sgradite sorprese al proprio rientro?

Quali sono le precauzioni che possiamo adottare per proteggere i nostri beni e i nostri cari da brutte avventure? A offrire qualche suggerimento di buonsenso è il commissario capo della Polizia di Stato, Gino Albano: “la regola numero uno è quella della massima riservatezza è cioè necessario evitare di pubblicare sui social media immagini, video e contenuti che ritraggono il proprietario di casa lontano dal proprio appartamento. E’ poi importante evitare di lasciare all’interno della propria abitazione beni preziosi e oggetti di valore e ricordarsi di chiudere finestre e tapparelle,  attivare il circuito di videosorveglianza e quello di allarme. Utile anche sollecitare la collaborazione dei vicini al fine di presidiare la casa”.