Abiti eleganti e come abbinarli, ecco tutto quello che c’è da sapere

Non ci sono regole ben precise e non ci sono scelte giuste o sbagliate: abbinare un abito elegante è sempre un qualcosa di piacevole ma anche estremamente complicato.

0
580

Gli abiti eleganti sono quel che di più prezioso c’è nell’armadio di una donna dopo i gioielli. Si tratta di capi molto belli e soprattutto adatti da indossare in particolari occasioni, anche quelle più formali. Il segreto per un look elegante e luminoso è, senza dubbio, quello di utilizzare anche dei gioielli che valorizzino il capo d’abbigliamento scelto. Non ci sono regole ben precise e non ci sono scelte giuste o sbagliate: abbinare un abito elegante è sempre un qualcosa di piacevole ma anche estremamente complicato. Questo perché si potrebbe rischiare di eccedere e, dunque, bisogna cercare di evitare tutto questo.

Un abito monocolore, ad esempio, potrebbe essere molto bello se abbinato a dei gioielli luminosi, magari anche brillanti che possano dare quel tocco in più. Si tratta di un abbinamento molto, molto richiesto e soprattutto particolarmente frequente, ma sempre apprezzato. Ci sono tantissimi modelli di abiti eleganti da donna, offerti anche da Twinset.com che da anni opera nel settore della moda per offrire capi d’abbigliamento con uno stile ricercato e soprattutto di alta qualità. Stiamo infatti parlando di un brand che è riconosciuto e accostato al Made in Italy, con un’ampia gamma di modelli a disposizione.

Tra questi, appunto, è possibile trovare quelli colorati in plissé, quelli monocolore lunghi e traforati oppure, ancora, dei particolarissimi abiti sia lunghi che corti con la stampa foulard, una chicca davvero speciale. Tutti sono adatti a ogni evento, basta scegliere l’abito preferito e sfoggiarlo alla giusta occasione. Abbinare un abito elegante, quindi, richiede anche un certo tipo di classe: infatti, il consiglio è quello di non esagerare mai. Un abito molto colorato o con una fantasia particolare andrà benissimo con delle scarpe semplici e con degli accessori minimal, mentre al contrario altri modelli più semplici possono essere impreziositi con accessori particolari e con delle scarpe un po’ più vistose. Non è altro che un gioco di equilibrio.

Un altro consiglio per abbinare al meglio un abito elegante è quello di creare il giusto contrasto tra colori: il nero sta bene su tutto, ma ovviamente ci sono anche altri colori da considerare. Ed è qui che si ritorna al punto di partenza, ovvero quello di pensare bene che tipo di accessorio e, soprattutto, che tipo di colore accostare al proprio vestito. Il segreto è quello di creare delle sfumature con lo stesso colore ma di tonalità diverse, oppure ancora, come già anticipato, fare un gioco di contrasti ma con dei colori che, ovviamente, siano adatti per questo tipo di tecnica. L’eleganza sta proprio nel creare dei look fantastici ma senza esagerare. Less is more!

Articolo pubbliredazionale