Che matrimonio sarebbe senza fiori? Per il giorno del vostro Sì, scegliete Sun Garden

Giugno è il mese dedicato a Giunone, protettrice del matrimonio e dell’amore coniugale, saranno numerose le coppie che convoleranno a nozze, confidando che il loro sì sia davvero per sempre. E per far sì che nel vostro giorno speciale tutto sia perfetto, ogni elemento deve intonare la medesima melodia. Dal bouquet di lei alla boutonnière di lui, dall’allestimento delle location interne a quelle esterne… tutto deve parlare di loro. E per creare l’atmosfera e il look perfetti, in linea col tema del matrimonio, sia questo semplice o sontuoso, ci penseranno i professionisti di SUN GARDEN, in via San Prospero, 17 a Correggio.

0
330

Giugno è il mese dedicato a Giunone, protettrice del matrimonio e dell’amore coniugale, saranno numerose le coppie che convoleranno a nozze, confidando che il loro sì sia davvero per sempre. E per far sì che nel vostro giorno speciale tutto sia perfetto, ogni elemento deve intonare la medesima melodia. Dal bouquet di lei alla boutonnière di lui, dall’allestimento delle location interne a quelle esterne… tutto deve parlare di loro. Dei loro desideri, dei loro sogni. Perchè un matrimonio è prima di tutto questo, il racconto di un sogno divenuto realtà. E per creare l’atmosfera e il look perfetti, in linea col tema del matrimonio, sia questo semplice o sontuoso, ci penseranno i professionisti di SUN GARDEN, in via San Prospero, 17 a Correggio, perché che matrimonio sarebbe senza fiori?

Ma partiamo dal bouquet. Secondo la tradizione rappresentava l’ultimo regalo che il futuro marito porgeva in dono alla sua amata prima delle nozze. Oggi però il celebre mazzolino è diventato un elemento ricercato e vezzoso, indispensabile per completare il look di colei che si recherà all’altare! Irrinunciabile accessorio per ogni sposa, ve ne sono davvero per tutti i gusti: rotondo, compatto, a cascata, monocromatico, variopinto… non ci sono regole a parte quella di inseguire armonia e buon gusto. E se le più romantiche ameranno fiori dal fascino intramontabile come rose, peonie, calle e mughetti, ortensie, lisianthus o fiori di campo, le più estrose potrebbero osare tenendo tra le mani una composizione realizzata con dei peperoncini rosso fuoco o, ancora, scegliendo un hoop bouquet, ovvero un cerchio in legno o in metallo decorato con fiori e foglie da impugnare come se fosse una borsetta. E se il bouquet non è proprio nelle vostre corde potreste optare per un corsage, una piccola composizione floreale da portare al polso. E ora pensiamo a lui. Il fiore all’occhiello per lo sposo è il tocco di classe, indiscusso simbolo di charme. Posto in prossimità dell’occhiello del revers sinistro della giacca, che scegliate un singolo fiore o la boutonnière che ne comprende vari, sappiate che vige una sola regola: il fiore all’occhiello dev’essere presente all’interno del bouquet della sposa.

La tradizione vuole infatti che sia come se un piccolo fiore fosse stato “rubato” dal bouquet della futura moglie. SUN GARDEN non solo vi guiderà nella scelta di bouquet e boutonnière ma darà forma e colore a ogni vostro desiderio, “vestendo” le location scelte per la cerimonia e la festa a seconda del tema individuato. Shabby chic, lussuoso, country, romantico, glamour… ogni tema avrà le proprie composizioni e i propri colori ma, per chi ha voglia di distinguersi ecco un’idea piuttosto in voga per dar vita a un matrimonio decisamente multicolor: scegliete i fiori che più amate, di varie forme e altezze, liberando la fantasia, e giocate con i colori complementari per conferire un aspetto vivace alla composizione. A rendere tutto perfettamente armonico, tra fiori e organze, tra foglie e merletti, ci penserà SUN GARDEN.

PER INFO: info@sungardencorreggio.it – 0522.642453 – Pagina Facebook e Instagram Sun Garden Correggio. Sito web – www.sungardencorreggio.it

Articolo pubbliredazionale