Tempesta Vaia, nulla sarà più come prima

Venerdì 16 aprile, alle 21, il Cai di Carpi organizza una videoconferenza sulla piattaforma Zoom e in diretta su YouTube dedicata ai boschi e al cambiamento climatico, insieme a Paola Favero, forestale, scrittrice, alpinista e già comandante del Distretto Forestale di Agordo e del Reparto Carabinieri per la Biodiversità.

0
479

Oggi, venerdì 16 aprile, alle 21, il Cai di Carpi organizza una videoconferenza sulla piattaforma Zoom e in diretta su YouTube dal tema: I boschi fragili raccontano il cambiamento climatico? Relatrice della serata sarà Paola Favero, forestale, scrittrice, vincitrice Bancarella Sport per la montagna 2002, premio Marcolin 2005, alpinista, esperta di educazione ambientale, già comandante del Distretto Forestale di Agordo e del Reparto Carabinieri per la Biodiversità. Favero parlerà della tempesta Vaia, delle cause e dei cambiamenti dopo questo disastro, che mai si era visto prima sull’arco Alpino. Gli alberi e le foreste si sono evoluti in milioni di anni per raggiungere il massimo equilibrio con il territorio che li circonda. Ma ora qualcosa sta cambiando, e sta avvenendo troppo rapidamente perché loro possano adeguarsi. Partendo dal disastro che si è abbattuto sulle montagne del Nord-est il 29 ottobre 2018, il racconto proseguirà sul cambiamento climatico, che vede uniti dallo stesso destino oceani e foreste, drammaticamente travolti da una crisi ambientale e biologica di cui non possiamo ignorare.

Link per partecipare: https://us02web.zoom.us/j/85219441892?pwd=RGcyTDBmVyt4eHhVZmZQbjZnYW5tdz09

oppure

Diretta Streaming sul nostro canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCNYakGWh7mvD_ex_A-lZWiQ