Inizia il tempo di Quaresima

Mercoledì 17 febbraio il rito delle Ceneri: saranno impartite dai sacerdoti sul capo dei fedeli ma senza pronunciare le formule. Momenti di preghiera, spiritualità e progetti di solidarietà.

0
361

Inizia la Quaresima tempo privilegiato per la preghiera che parte con il rito delle Ceneri, mercoledì 17 febbraio, vissuto in tutte le parrocchie, in Cattedrale alle ore 19, con alcune attenzioni dettate dalle norme di prevenzione del covid-19: i sacerdoti potranno, come sempre, impartire le ceneri sul capo dei fedeli, ma non potranno pronunciare la formula del rito. Avvicinandosi al fedele, dovranno restare a bocca chiusa, e con la mascherina ben indossata e dopo avere igienizzato le mani. La formula del rito verrà pronunciata, una volta per tutti, dall’altare, per mantenere parlando il distanziamento fisico.  

Nelle parrocchie il calendario della Quaresima sarà ricco di proposte e di momenti di preghiera. Sabato 20 febbraio, ad esempio, in Cattedrale, dalle ore 8.30 alle 12.30 il ritiro spirituale guidato da don Claudio Arletti sul tema: Entrare nella prova, non cadere in tentazione.

La Caritas diocesana lancia per il tempo di Quaresima il progetto Allarga lo spazio della tua tenda con l’obiettivo di raccogliere fondi per far fronte all’emergenza abitativa che riguarda un numero sempre più elevato di famiglie. Alla raccolta fondi si associa anche la richiesta ai proprietari di alloggi di metterli a disposizione per i nuclei familiari che hanno subito gli sfratti. Per informazioni caritascarpi.it

Altra occasione per un approfondimento biblico dei temi quaresimali il ciclo di tre conferenze promosso dal Centro Informazione Biblica (Cib) sul tema Il silenzio di Dio. Le conferenze (21 febbraio, 7 e 14 marzo) si potranno seguire a partire dalle ore 16.30 sul sito centroinformazionebiblica.it