Coronavirus, 1.047 nuovi positivi e 76 decessi

Coronavirus, in Emilia Romagna su oltre 23.800 tamponi effettuati, 1.047 nuovi positivi. I casi attivi sono 44.402 (-904 rispetto a ieri). Si registrano 76 nuovi decessi di cui 6 nella provincia di Modena (4 donne di 76, 80, 81, 97 anni e 2 uomini, di 74 e 86 anni. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 194 (-4 rispetto a ieri), di cui 38 a Modena (-1), mentre sono 2.122 quelli negli altri reparti Covid (-53). I guariti sono 1.875 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 167.556. Vaccinazioni: 223mila somministrazioni, più di 90mila immunizzati. Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota 38.945 (+75, di cui 54 sintomatici). Sono 33.384 i guariti. 3 casi e 0 decessi oggi a Carpi.

0
748

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia Romagna si sono registrati 221.615 casi di positività, 1.047 in più di ieri, su un totale di 23.806 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi, rispetto al numero di tamponi fatti da ieri, è del 4,4%. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid: alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 223.267 dosi, di cui 5.786 oggi; sul totale, 90.285 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale e sono perciò immunizzate.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 195 nuovi casi, poi Rimini (147) e Reggio Emilia (120). Seguono Piacenza (94), Forlì (89), Ferrara (83), Ravenna (81), Modena (75), Cesena (74), Parma (62) e infine Imola (27). I casi attivi sono 44.402 (-904 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa sono 42.086 (-847), il 94,8% del totale. Si registrano 76 nuovi decessi: 6 a Piacenza (4 donne – rispettivamente di 72, 78, 90, 96 anni – e 2 uomini, di 54 e 88 anni); 1 a Parma (un uomo di 64 anni); 6 in provincia di Reggio Emilia (3 donne, di cui 2 di 89 e 1 di 91 anni, e 3 uomini, di cui 1 di 75 e 2 di 77 anni); 6 nella provincia di Modena (4 donne – rispettivamente di 76, 80, 81, 97 anni – e 2 uomini, di 74 e 86 anni); 29 in provincia di Bologna (16 donne: 51, 76, 79, 83, 85, 86, 3 di 88, 2 di 89, 90, 2 di 91, 92, 96 anni; e 13 uomini: 56, 67 anni – quest’ultimo deceduto a Imola – poi 73, 74, 79, 82, 85, 2 di 86, 2 di 90, 93, 94 anni); 5 nella provincia di Ferrara (tutti uomini, di 64, 66, 71, 80, 91 anni); 5 in provincia di Ravenna (4 donne – rispettivamente di 72, 88, 90, 92 anni – e un uomo di 81 anni); 15 in provincia di Forlì-Cesena (5 donne, di cui 2 di 82, 1 di 91, 1 di 95 e 1 di 97 anni, e 10 uomini: 71, 2 di 73, 78, 83, 84, 87, 91, 92, 94 anni); 3 nel riminese (tutti uomini, di 77, 80, 81 anni). In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 9.657. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 194 (-4 rispetto a ieri), 2.122 quelli negli altri reparti Covid (-53).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 16 a Piacenza (-1 rispetto a ieri), 14 a Parma (invariato), 15 a Reggio Emilia (-1), 38 a Modena (-1), 41 a Bologna (-1), 13 a Imola (invariato), 26 a Ferrara (-2), 7 a Ravenna (+1), 2 a Forlì (invariato), 2 a Cesena (invariato) e 20 a Rimini (+1).

I guariti sono 1.875 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 167.556.

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia: 18.568 a Piacenza (+94 rispetto a ieri, di cui 33 sintomatici), 15.495 a Parma (+62, di cui 46 sintomatici), 29.426 a Reggio Emilia (+120, di cui 44 sintomatici).

Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota  38.945 (+75, di cui 54 sintomatici). Sono 33.384 i guariti.  3 casi e 0 decessi oggi a Carpi.

43.840 a Bologna (+195, di cui 115 sintomatici), 7.062 casi a Imola (+27, di cui 16 sintomatici), 12.913 a Ferrara (+83, di cui 10 sintomatici), 16.730 a Ravenna (+81, di cui 50 sintomatici), 8.396 a Forlì (+89, di cui 57 sintomatici), 9.575 a Cesena (+74, di cui 55 sintomatici) e a 20.665 Rimini (+147, di cui 80 sintomatici).