E’ morto don Gian Pio Caleffi

Martedì 29 dicembre, alle 8,30, la salma sarà portata nella chiesa del Crocifisso. Alle 9.30 Santa Messa e alle 10 Rosario. Mercoledì 30 in Cattedrale, alle 9.30, il vescovo Erio Castellucci presiederà il rito funebre.

0
1278
Don Gian Pio Caleffi

Don Gian Pio Caleffi è morto oggi, domenica 27 dicembre, all’ospedale di Carpi. Don Gian Pio, ospite da alcuni anni presso la Casa del Clero in Seminario, era stato ricoverato nei giorni scorsi.
Don Gian Pio Caleffi era nato a San Giacomo Roncole il 30 marzo 1934 e ordinato sacerdote il 29 giugno 1957 da monsignor Artemio Prati. Diversi gli incarichi ricoperti prima come cappellano e poi come parroco negli ultimi decenni a Rovereto e a Fossoli. Negli Anni ’70 è stato responsabile della Caritas, nell’ultimo periodo, dopo aver lasciato la Parrocchia di Fossoli, e fino a che le condizioni di salute lo hanno permesso, è stato Rettore della Chiesa dell’Adorazione e assistente spirituale delle case protette Il Carpine e Il Quadrifoglio.
Martedì 29 dicembre, alle 8,30, la salma sarà portata nella chiesa del Crocifisso. Alle 9.30 Santa Messa e alle 10 Rosario. Mercoledì 30 in Cattedrale, alle 9.30, il vescovo Erio Castellucci presiederà il rito funebre. Al termine Don Gian Pio verrà tumulato nel cimitero di San Giacomo Roncole.