Coppia carpigiana tratta in salvo dal Soccorso Alpino

Due escursionisti, un ragazzo e una ragazza, entrambi trentenni e residenti a Carpi, sono stati sorpresi ieri dal maltempo al Passo Giovanelli, sull'Appennino Reggiano, e non sono più stati in grado di rientrare in autonomia.

0
1581

Due escursionisti, un ragazzo e una ragazza, entrambi trentenni e residenti a Carpi, sono stati sorpresi ieri dal maltempo al Passo Giovanelli, sull’Appennino Reggiano, e non sono più stati in grado di rientrare in autonomia.
Subito è stato inviato EliPavullo che però ha dovuto rinunciare alla missione a causa del maltempo. Contattati telefonicamente dai soccorritori, i due sono stati guidati fino al vicino Passo delle Forbici, dove hanno trovato riparo in una chiesa, in attesa dei tecnici. Una volta arrivato un mezzo del Soccorso Alpino Monte Cusna i due sono stati accompagnati fino all’abitato di Civago e sottoposti a un controllo sanitario, anche se non sono state riscontrate particolari necessità mediche.