Pitture dalla fine del mondo

Andrea Saltini, Daniel Bund e Massimo Lagrotteria in mostra a Villa Delfini dal 24 ottobre al 22 novembre. Vernissage sabato 24 ottobre, alle 18.

0
376

Sabato 24 ottobre, in occasione della riapertura della prestigiosa location storica Villa Delfini dopo il lungo restauro post-sisma, si terrà la mostra collettiva dal titolo Pitture dalla fine del mondo che vede protagonisti gli affermati artisti: Andrea Saltini, Daniel Bund e Massimo Lagrotteria. La mostra è a cura di Davide Bencivenni con l’introduzione critica di Andrea Saltini. Le opere di Andrea Saltini, Daniel Bund e Massimo Lagrotteria,

“contemplano tutta una congerie di fatti, di mitologie, di precarie persistenze e soprattutto, di personaggi che coadiuvano in un estremo, disperato tentativo, di fondersi in un Uno”. Il pubblico si troverà di fronte a un insieme di opere recenti dei tre autori, dipinti che hanno la pretesa di dialogare con la realtà e con l’ombra della finzione. Ironia e dramma, messa-in scena e tangibilità. “Tre artisti che pur tenendo fede al loro procedere creativo incentrato sulla completa manipolazione e ricontestualizzazione di idee e linguaggi precostituiti, indagano allusioni e universi paralleli, relazioni segrete fra le cose e le persone, dipingendo paradossi ed emozioni che spesso, oltrepassano le barriere dei singoli soggetti rappresentati”. Cornice della serata di inaugurazione sarà l’esibizione della cantautrice black Giulia Tosoni e del maestro Tiziano Bellelli.

L’ingresso è libero ed è obbligatorio indossare la mascherina. Per Info: Bund 331 4047488.