Prendersi cura di sé: studi aperti

Il Centro Bluewell di Carpi, in occasione del mese del Benessere Psicologico, presenta, dal 19 al 23 ottobre, un’iniziativa per favorire l’incontro tra i professionisti del centro e tutte le persone che hanno la necessità di un primo colloquio informativo.

0
584

Il Centro Bluewell di Carpi, in occasione del mese del Benessere Psicologico, presenta, dal 19 al 23 ottobre, l’iniziativa Studi aperti, un’occasione per favorire l’incontro tra i professionisti del centro e tutte le persone che hanno la necessità di un primo colloquio informativo. Sarà quindi possibile contattare il Centro per prenotare un colloquio gratuito con un professionista (specializzati in problemi legati all’infanzia e all’adolescenza, problematiche familiari o di coppia, problematiche relative alla genitorialità, disturbi d’ansia, problemi di ambito lavorativo e tanto altro).

L’iniziativa nasce con l’obiettivo di promuovere il benessere psicologico come valore fondamentale per migliorare la qualità della nostra vita. E’ importante ricordare che la salute non è la semplice assenza di malattia ma, secondo la definizione dell’OMS, dev’essere intesa come lo stato di completo benessere fisico, psichico e sociale dell’individuo. Da qui l’importanza di prendersi cura del proprio benessere emotivo e psicologico come aspetto fondamentale del prendersi cura di sé. Il benessere psicologico permette di stare bene con se stessi e con gli altri, di raggiungere i propri obiettivi e realizzare se stessi.

E’ la condizione ottimale per prendere decisioni, risolvere difficoltà nelle relazioni e saper affrontare eventi stressanti. Lo abbiamo visto bene in questi mesi, in cui la pandemia ha completamente sconvolto la nostra vita familiare e lavorativa lasciando tracce importanti nel nostro vissuto psicologico.

Per informazioni e contatti, telefonare alla dottoressa Grazia Gamberini al numero 339.3998150.