Scoperta dalla Guardia di Finanza di Modena un’evasione fiscale milionaria

L’utilizzo di una spregiudicata politica dei prezzi al ribasso nei confronti di società estere facenti parte del medesimo gruppo ha consentito, negli anni, alla società di nascondere al fisco redditi per quasi 29 milioni di euro.

0
1380

Scoperta dalla Guardia di Finanza di Modena un’evasione fiscale milionaria da parte di una nota società modenese operante nel settore della lavorazione e commercializzazione dei salumi. L’utilizzo di una spregiudicata politica dei prezzi al ribasso nei confronti di società estere facenti parte del medesimo gruppo ha consentito, negli anni, alla società di nascondere al fisco redditi per quasi 29 milioni di euro. Già recuperati e versati all’erario 3 milioni di euro.

Le indagini si sono concentrate nel periodo 2013-2017 e hanno accertato come la società, nelle vendite infragruppo, applicava prezzi inferiori rispetto a quelli praticati nei confronti di società terze indipendenti, con le stesse caratteristiche societarie e organizzative. Attraverso questo stratagemma, i responsabili erano riusciti a ridurre la base imponibile da sottoporre a tassazione nel territorio italiano trasferendola sulle consociate con sede all’estero, le quali, di fatto, avevano una mera funzione di filtro verso i vari mercati di riferimento.