Coronavirus, 17.825 i casi positivi in Emilia Romagna, 269 in più di ieri

Coronavirus, 17.825 i casi positivi in Emilia Romagna, 269 in più di ieri. Diminuisce il numero dei pazienti nelle terapie intensiva: 366, -6 rispetto a ieri. I decessi sono 2.180, 72 in più. Oggi Modena raggiunge quota 2.758 (67 in più), di cui 8 a Carpi che giunge a 382 positivi (i decessi nella nostra città sono già 40).

0
1090

17.825 casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna, 269 in più rispetto a ieri: un aumento tuttavia contenuto se paragonato a quello dei giorni scorsi. E sono 75.191 i test effettuati, 3.028 in più.
“I dati sono in progressivo miglioramento. Oggi siamo un po’ più vicini alla riva opposta, teniamo forza nelle braccia, tenendo i giusti comportamenti. Stiamo riavvicinandoci a una speranza; sono sicuro che ce la faremo: oggi più che un auspicio è un’opinione fondata basata sui fatti”, ha sottolineato il commissario ad acta per l’Emergenza Coronavirus, Sergio Venturi.
Complessivamente, sono 7.861 le persone in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (66 in più rispetto a ieri). 366 le persone ricoverate in terapia intensiva: 6 in meno rispetto a ieri. Così come continuano a diminuire anche i ricoverati negli altri reparti Covid: -54 (3.750 rispetto ai 3.804 di ieri).Purtroppo, si registrano 72 nuovi decessi: 34 uomini e 38 donne.
I nuovi decessi riguardano 13 residenti nella provincia di Piacenza, 14 in quella di Parma, 12 in quella di Reggio Emilia,12 in quella di Modena, 11 in quella di Bologna (nessuno nel territorio imolese), 5 nella provincia di Forlì-Cesena (3 a Forlì), 3 a Ferrara, 2 in quella di Rimini. Nessun decesso a Ravenna e fuori regione.
Salgono le guarigioni, che raggiungono quota 2.597 (200 in più rispetto a ieri), delle quali 1.545 riguardano persone “clinicamente guarite.
Questi i casi di positività sul territori: 2.953 Piacenza (17 in più rispetto a ieri),  2.365 Parma (48 in più),  3.215 Reggio Emilia (48 in più), Modena raggiunge quota 2.758 (67 in più), di cui 8 a Carpi che giunge a 382 positivi (i decessi nella nostra città sono già 40), 2.334  Bologna (34 in più), 322 Imola (5 in più),  522 Ferrara (12 in più),  738 Ravenna (10 in più), 1.034  Forlì-Cesena (di cui  564 Forlì, 18 in più rispetto a ieri, e 470 a Cesena, 1 in più),  1.584 Rimini  (9 in più).

Da Piacenza a Rimini prosegue il lavoro all’interno della rete ospedaliera per attuare il piano di rafforzamento dei posti letto messo a punto dalla Regione: sono complessivamente 5.144 quelli rilevati oggi, tra ordinari (4.571) e di terapia intensiva (573).