Entra nell’immensa biblioteca digitale EmiLib: leggere non è mai stato così facile

0
969

La Biblioteca comunale Loria ricorda agli utenti che in questi giorni di chiusura forzata si può comunque accedere al servizio bibliotecario on-line EmiLib – Emilia Digital Library, la biblioteca digitale delle province emiliane.
“Oggi più che mai c’è bisogno di uscire virtualmente dalle mura di casa e entrare, grazie alla lettura, in un altrove che ci permetta di conoscere altri luoghi, altri mondi, altre persone – afferma l’assessore alla Cultura, Davide Dalle Ave – e poiché i libri di carta per ora rimangono sugli scaffali, vi invitiamo a esplorare questa biblioteca digitale”.
Emilib aderisce a MLOL – Media Library On Line, la prima rete italiana di biblioteche pubbliche per il prestito digitale: dal portale https://emilib.medialibrary.it accessibile gratis 24 ore su 24, si entra in uno straordinario ampliamento dei servizi bibliotecari tradizionali con ebook (36.000 titoli), riviste e quotidiani italiani e stranieri (7mila  testate), musica, audiolibri, mappe, manoscritti, video, video-giochi e risorse aperte.
Per accedere al portale basta essere iscritto a una biblioteca del territorio: si entra infatti con numero di tessera e data di nascita, e si avrà a disposizione su pc, tablet, smartphone o e-reader l’immenso catalogo. Per consulenza sull’accesso si può comunque chiamare la Loria (059 649950) il lunedì e il mercoledì dalle 9 alle 13.
Aggiunge Emilia Ficarelli, direttrice della biblioteca comunale: “Sul nostro profilo Facebook stiamo poi promuovendo la lettura a casa con l’iniziativa #laletturacontinua. Il lavoro di cernita e proposta prosegue quindi anche a porte temporaneamente chiuse, con spunti e suggestioni per utilizzare al meglio EmiLib”.
Inoltre #laletturacontinua è diventato anche un appello, una sorta di gioco on-line sulla pagina della Loria: viene chiesto infatti di condividere una foto del libro con cui si stanno passando il tempo e, volendo, una citazione.
“Oltre ai consigli di lettura e a segnalare notizie dal mondo editoriale, stiamo anche cercando di evidenziare iniziative nuove come un festival letterario on-line dove gli scrittori presentano in streaming le proprie opere”.
Il sito http://bibliotecaloria.it/ invece funge da “archivio” dei consigli pubblicati sui social, affinché resti traccia di un lavoro prezioso anche un domani.