Coronavirus, 25 i guariti in provincia di Modena

Doppio tampone negativo per una donna di 95 anni di Fanano e un uomo di 27 di Carpi; altre 23 persone guarite clinicamente: senza sintomi, sono in corso i test.

0
1970

Una donna di 95 anni di Fanano, la prima, e un uomo di 27 di Carpi, il secondo: sono loro le prime persone completamente guarite dall’infezione da coronavirus in provincia di Modena.
A certificarlo, il risultato negativo dei tamponi eseguiti come da protocollo per poter giudicare vinta la battaglia contro il virus. Oltre a loro, ci sono altri 23 cittadini modenesi guariti clinicamente – vale a dire senza più sintomi della malattia – e per i quali è avviato il percorso di verifica con l’esecuzione di due tamponi che, se negativi, decreteranno la guarigione completa.

“Si tratta di una buona notizia, in questo periodo di emergenza – dichiara Davide Ferrari, Direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Modena – che non deve però farci abbassare la guardia: occorre continuare ad osservare attentamente, scrupolosamente, le norme (stare in casa, uscire solo se strettamente necessario, lavarsi spesso le mani, osservare la distanza di almeno un metro tra una persona e l’altra, evitare gli assembramenti), questi comportamenti sono fondamentali per contrastare la diffusione del virus”.