Monsignor Castellucci celebra la Messa in Cattedrale porte chiuse: diretta Tv e replica nel pomeriggio

0
522

“Continuiamo anche in questa III domenica di Quaresima a tenerci uniti attraverso gli strumenti della comunicazione, ringraziando in modo particolare TVqui. Salutiamo chi è collegato in diretta televisiva dalle case e dai luoghi di cura, i medici e gli operatori sanitari, specialmente quelli dell’ospedale di Carpi, sia gli operatori contagiati, sia quelli rimasti a fronteggiare il carico assistenziale; i volontari, i presbiteri e i ministri delle comunità, le forze dell’ordine, le amministrazioni locali e statali. In questa celebrazione eucaristica pregheremo ancora per tutti i malati del mondo, per la rapida cessazione del contagio, per chi sta vivendo difficoltà nel lavoro, per le famiglie che si trovano ad affrontare situazioni inedite. Chiediamo perdono dei nostri peccati, per preparare il cuore a ricevere il dono della parola di Dio”.
Al termine dell’Omelia, Monsignor Erio Castellucci ha ricordato come “In questo tempo di quaresima – un tempo quest’anno così ritirato – il Signore ci dia la forza di abbandonare al pozzo le anfore che appesantiscono il cammino: la paura della malattia, l’egoismo del ripiegamento su noi stessi, la tendenza al lamento per la situazione difficile, la tentazione di trasgredire e accusare, lo scoraggiamento e l’avvilimento. E ci riempia piuttosto del suo dono, di lui stesso che è il dono Dio, della sua acqua che zampilla per la vita eterna: la sua parola, a cui in questi giorni possiamo attingere con maggiore abbondanza; la sua misericordia, che possiamo esprimere dalle nostre case verso le persone più colpite e provate. Le nostre città e i nostri paesi assomigliano ora ad un deserto: ma proprio nell’esperienza del deserto l’acqua viva si apprezza di più, come un ‘dono’ che il Signore non fa mancare”.

Sarà possibile rivedere, oggi pomeriggio in replica alle 17, su TvQui, canale 19 del digitale terreste, la celebrazione eucaristica di questa mattina dalla Cattedrale. Inoltre oggi, sempre alle 17, su TGCOM24 (con replica alle 22.30), intervista a monsignor Erio Castelluci.