Don Antonio Dotti nominato parroco della Parrocchia di Quartirolo di Carpi

L’ingresso di don Dotti a Quartirolo, ordinanza regionale permettendo, è previsto domenica 8 marzo alle 11.15.

0
1106
don Antonio Dotti

E’ don Antonio Dotti il nuovo parroco della Parrocchia Madonna della Neve di Quartirolo di Carpi. La prima comunicazione ai fedeli è avvenuta sabato 22 febbraio nel corso delle messe pre festive sia a Quartirolo che a Limidi. L’Amministratore Apostolico monsignor Erio Castellucci ha disposto la nomina dopo la riflessione maturata nel corso della riunione del collegio dei Consultori. Don Antonio Dotti, attuale parroco di San Pietro in vincoli di Limidi è nato a Carpi, 45 anni fa, ordinato sacerdote nel 2003 da monsignor Elio Tinti, nello stesso anno è divenuto vicario parrocchiale a Sant’Agata di Cibeno. Dal 2005 è stato amministratore parrocchiale a San Marino, nel 2010 è stato nominato parroco a Gargallo. Nell’aprile del 2012 l’inizio del ministero come parroco a Limidi. Attualmente è Moderatore della 3° zona pastorale, incarico che dovrà lasciare, e Assistenze di Zona dell’Agesci, una delle realtà più significative a livello nazionale per l’associazione scautistica. E’ consigliere di amministrazione dell’Istituto Nazareno di Carpi. Nonostante la giovane età ha acquisito negli anni molteplici esperienze pastorali con una spiccata attenzione alla formazione dei giovani e al magistero sociale della chiesa. Don Antonio Dotti, come il suo predecessore a Quartirolo, don Fabio Barbieri, è stato nominato direttore dell’Ufficio missionario diocesano. L’ingresso di don Dotti a Quartirolo è previsto domenica 8 marzo alle 11.15. Si è insediato anche il nuovo consiglio di amministrazione dell’Istituto diocesano Nazareno. Con decreto dell’Amministratore Apostolico Erio Castellucci, e stato nominato il CdA così costituito: Stefano Cestari, presidente; don Antonio Dotti, Carlo Camocardi, Luca Franchini e Marco Soglia, consiglieri.