Enrico Lugli ridisegna Bologna e vince

0
223

Enrico Lugli è l’artista che, tra i quattro finalisti dell’Atelier Manolibera della Cooperativa Sociale Nazareno di Carpi, ha vinto il primo premio del Concorso Internazionale dell’Illustrazione 2019, BO it.
Il Concorso è stato indetto dall’Accademia di Belle Arti di Bologna per valorizzare il capoluogo emiliano attraverso interpretazioni artistiche di monumenti ed altri simboli che la caratterizzano con un bando internazionale rivolto a tutti.
La sagoma scelta per l’edizione 2019 sono le Torri degli Asinelli e della Garisenda.
L’opera Muletto di ruote nel box di Enrico è tra le tre opere vincitrici delle trenta selezionate ed esposte nel Corridoio Erasmus dell’Accademia di Belle Arti nell’ambito della mostra 30 Opere per ridisegnare Bologna.
Uno degli obbiettivi di BO it è quello di favorire l’inclusione delle persone con disabilità e dei migranti, fornendo loro attraverso attività di formazione dedicate gli strumenti per accedere al bando.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here