Carpi: 36enne pluripregiudicato arrestato per rapina aggravata

0
10

Sabato scorso, in viale De Amicis, un uomo ha chiamato il 112 per segnalare un furto in atto sulla propria auto. Gli agenti della Polizia di Stato sono riusciti a bloccare il ladro che, nel frattempo, per guadagnarsi la fuga stava minacciando con un coltellino la vittima. Il topo d’auto, un tunisino 36enne, era riuscito a rubare un cellulare, poi recuperato e riconsegnato al proprietario. Lo straniero, dai numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona, è stato arrestato con l’accusa di rapina impropria aggravata e portato in carcere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here