Accendi una candela per difendere i diritti umani

0
155

Nel terzo anniversario della morte di Giulio Regeni, Amnesty International organizza, venerdì 25 gennaio, una fiaccolata in varie città italiane per continuare a chiedere verità e giustizia per il giovane e per ribadire la propria contrarietà alla pena di morte. Oltre 100 piazze italiane si accenderanno per ricordare Giulio, abbracciare la sua famiglia e chiedere con determinazione che siano fatti passi avanti nell’accertamento delle responsabilità. La sezione carpigiana di Amnesty International non potendo partecipare all’iniziativa di Bologna, propone alla cittadinanza di accendere una candela per rischiarare la serata del 25 gennaio, non solo per Giulio, ma per ribadire la necessità di difendere tutti i diritti umani.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here