Un match contro la sclerosi multipla

0
176

Sabato 26 gennaio, a partire dalle 21, al Centro Sociale Loris Guerzoni di via Genova, 1 si terrà un Match di improvvisazione teatrale pro AISM onlus gruppo operativo di Carpi.
Il match messo in scena dall’Associazione culturale Improgramelot è lo spettacolo comico più rappresentato al mondo nel quale due squadre di attori si sfidano a colpi di battute sotto l’occhio di un arbitro inflessibile. Le persone in sala saranno i veri protagonisti della serata: infatti il pubblico suggerisce i temi all’arbitro e, dopo ogni improvvisazione, voterà per l’una o per l’altra squadra attraverso un cartoncino bicolore determinando così l’andamento del match. Nel corso del match vengono esaltate la creatività, la fantasia e la prontezza di spirito degli artisti che sulla scena improvvisano: allo stesso tempo e nel medesimo istante attori/autor e registi capaci di creare serate esilaranti, uniche e irripetibili. L’evento è stato organizzato al fine di far conoscere e promuovere le varie attività che il gruppo operativo carpigiano di AISM, attivo dal 1997, svolge a favore delle persone affette da Sclerosi Multipla e loro famigliari.
Con l’impegno dei volontari vengono forniti servizi completamente gratuiti ai pazienti: dal supporto all’autonomia domiciliare ed extradomiciliare al trasporto assistito, dal supporto psicologico individuale e di gruppo ad attività ricreative, di socializzazione e attività fisica adattata.
Costo biglietto –  10 euro adulti – 8 euro bambini fino ai 10 anni. Per informazioni e prenotazioni – AISM sede di Modena: 059.393093 – Monica (dopo le 15:00): 340.3072166.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here