Via l’amianto dal Nazareno

0
199

La Diocesi di Carpi ha finalmente provveduto a far rimuovere le lastre in amianto che ricoprivano gli edifici che ospitano l’Istituto Nazareno e l’annessa palestra. “Con una spesa di 125mila euro, i lavori sono stati completati dalla ditta Costruzioni Boccaletti a metà settembre per restituire agli studenti una struttura completamente bonificata e sicura”, ha sottolineato l’ingegner Marco Soglia. Un intervento atteso da anni durante il quale è stato previsto il completo rifacimento delle fognature e degli spogliatoi.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here