La Municipale pizzica due conducenti in stato d’ebbrezza e uno che guidava con la patente revocata

0
84

Durante un’operazione di controllo viabile lunedì sera una pattuglia della Polizia Municipale delle Terre d’Argine in località Panzano ha fermato un’automobile che viaggiava zigzagando a fari spenti. Il conducente aveva un tasso alcolico tre volte superiore al limite di 0.5 g/l. Per lui è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Modena  con ritiro della patente di guida e sequestro del veicolo. A Carpi gli agenti della municipale sono poi intervenuti sul luogo di due incidenti stradali: il primo in via Lama intersezione Minghetti ove uno dei coinvolti è stato accertato che era in stato di ebbrezza alcolica, anch'egli con un tasso superiore a 1.5g/l cioè oltre tre volte il limite consentito. Anche in questo caso per l'autista è scattata la denuncia alla Procura con ritiro della patente di guida e sequestro del veicolo. Sulla Tangenziale Losi poi si è verificato un tamponamento a seguito del quale uno dei coinvolti, alla guida di un ciclomotore, è risultato sprovvisto di patente di guida in quanto gli era stata revocata. Al conducente è stata elevata una sanzione amministrativa di 3.500 euro oltre al fermo amministrativo del mezzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here