Sanzionati dieci mezzi pesanti

0
151

Continua l'impegno della Polizia Municipale dell'Unione delle Terre d'Argine in tema di controlli sull'autotrasporto. Nei giorni scorsi il nucleo specializzato della Municipale del Corpo ha effettuato verifiche sui mezzi pesanti nel  territorio di Carpi. I controlli eseguiti anche con l'ausilio di un software per l'analisi del tachigrafo, hanno riguardato principalmente la regolarità amministrativa dei documenti, l’efficienza dei dispositivi di equipaggiamento ed il rispetto delle ore di guida e di riposo al fine di tutelare la sicurezza stradale. In tutto sono stati  eseguiti accertamenti su 13 veicoli e sono state elevate 10 sanzioni. Tra i mezzi controllati da segnalare un veicolo straniero fermato e sanzionato per una grave inefficienza al dispositivo frenante in quanto presentava una crepa in uno dei dischi. Inoltre da segnalare un autista al quale sono state elevate 6 sanzioni (per oltre 800 euro) per mancato rispetto ai tempi di guida, con fermo del veicolo.
“Si tratta di un programma  di controlli che vengono effettuati settimanalmente a orari differenti nel territorio dell'Unione – afferma il Comandante del Corpo Susi Tinti – attività questa che si aggiunge a quella eseguita dal Nucleo autotrasporto unitamente al Ministero dei Trasporti con il mezzo mobile di revisione. Nel corso del 2017 abbiamo effettuato il controllo di 270 mezzi pesanti ed elevato 238 sanzioni, di cui 120 per violazione dei tempi di guida degli autisti professionali ed oltre 80 in materia di efficienza dei veicoli. Da segnalare infine 20 violazioni in tema di trasporto merci internazionale abusivo con applicazione di 10 fermi amministrativi e due ritiri di patente di guida con applicazione dell'inibizione alla guida nel territorio italiano”.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here