Prima candelina in via Ugo da Carpi per la Gastronomia e Salumeria Da Aristide

0
1429

Era il 1969 quando i genitori di Claudio Bulgarelli (attuale titolare di Gastronomia Salumeria Da Aristide insieme a Roberta Camparini), aprirono una bottega di specialità gastronomiche in Corso Roma.
Da allora sono passati 50 anni, di cui 15 trascorsi al mercato coperto Porta Modena di Piazzale Ramazzini, ma i valori di bontà e genuinità sono rimasti i capisaldi della gastronomia che oggi, 21 marzo, festeggia il suo primo compleanno nella sua nuova sede in via Ugo da Carpi, 14/A.
All'inizio erano la mamma e la nonna di Claudio a preparare cappelletti, lasagne, arrosti e altre gustosità tipiche, mentre oggi sono Roberta e Antonella a portare avanti la tradizione culinaria di famiglia, e lo fanno con lo stesso amore per la qualità delle materie prime e la cura nella lavorazione degli ingredienti tramandate di generazione in generazione.
Inconfondibili sono le lasagne “di aristide”, vero e proprio cavallo di battaglia della Gastronomia che ne ha fatto anche una sagra, che prima si svolgeva in Corso Roma e poi nei pressi del Foro Boario.
Ma sono diverse e numerose le preparazioni sempre fresche che ogni giorno Claudio, Roberta e Antonella offrono nel loro negozio: cappelletti, tortelli, tagliatelle al ragù e altri primi piatti, diversi secondi a base di carne e di pesce, contorni di verdure, dolci al forno e al cucchiaio. E poi c'è il bancone della salumeria e della formaggeria dall'inebriante profumo.
Gastronomia Da Aristide negli anni è diventata un punto di riferimento per famiglie, single e lavoratori che si fermano a prendere un pasto gustoso da consumare sul posto (grazie alla presenza di alcuni tavolini) oppure a casa, e che adesso grazie alla posizione strategica del nuovo locale e all'ampio parcheggio a disposizione è pronta a offrire ancora più comodità alla sua clientela.
Chiara Sorrentino

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here