Salva la vista

0
238

Dopo l’incontro Proteggi il tuo cuore, dello scorso 11 gennaio, con il direttore del Servizio di Cardiologia presso il Nuovo Ospedale di Sassuolo, dottor Francesco Melandri, continuano le iniziative promosse dal Club Giardino di Carpi insieme al Poliambulatorio FKT per promuovere la salute e un sano stile di vita. Martedì 20 marzo, alle 19, la Club house ospiterà Salva la vista: incontro gratuito e aperto al pubblico che Andrea Ascari, oculista presso il Poliambulatorio Privato FKT di Carpi e presso il Poliambulatorio Chirurgico Modenese, nei quali effettua chirurgia oculistica per la correzione dei difetti visivi  e  interventi per  cataratta, glaucoma e maculopatia, terrà per spiegare ai presenti come prevenire al meglio le malattie dell’apparato visivo.
Autore di diverse pubblicazioni su ipovisione e chirurgia refrattiva, già collaboratore della sezione Unione Ciechi di Modena nonché attualmente consulente presso diversi Centri di Chirurgia Oculistica Refrattiva in diverse zone d’Italia, il dottor Ascari tratterà di come proteggere la vista attraverso, per esempio, il corretto utilizzo delle lenti a contatto, la  protezione dai raggi solari,  le precauzioni  nell’uso del computer, i fattori da non trascurare  e quando è utile sottoporsi a visita oculistica, sottolineando  quale sia lo stile di vita  più sano per gli occhi, compresi  gli alimenti che possono aiutare a prevenire le malattie oculari degenerative. Al termine dell’incontro, ai partecipanti sarà offerto un aperitivo e un abbonamento digitale alla rivista Elisir di Salute. “Al Club Giardino – commenta il presidente, Carlo Camocardi – teniamo particolarmente al benessere e alla salute. Per questo, gli incontri promossi insieme a FKT non possono che contribuire a diffondere quelle norme di conoscenza e prevenzione utili a evitare oggi delle patologie che potrebbero causare problemi seri domani. Continueremo sempre a promuovere, per soci e frequentatori del Centro benessere, tutti quegli stimoli utili a coltivare uno stile di vita armonico e salutare, guidati dal principio dell’assoluta eccellenza delle nostre proposte”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here