San Martino Secchia in festa

0
119

Presso il civico 13 di Via Livorno a San Martino Secchia, sabato 17 dicembre si è tenuta la prima festa del Controllo del Vicinato, nato il 1° ottobre 2015, alla presenza delle 20 famiglie che costituiscono il gruppo.
“Al caldo del caminetto e di due stufe a legna, accesi due giorni prima da Massimo e tenute vive da legna secca e profumata, dopo aver fatto cuocere alcuni chili di gustosissimi marroni, inzuppato le torte portate dagli amici in vino genuino come nelle migliore occasioni abbiamo brindato alla salute di tutti. Immancabile un salame di 70 cm fatto a regola d'arte dal norcino Pellacani che i presenti hanno apprezzato fino all'ultimo centimetro”, spiega il referente del gruppo Daniele Sgarbi.
Sgarbi ha poi fatto il punto a un anno dalla costituzione del gruppo, sottolineando come i residenti si siano avvicinati tra loro e, nonostante qualche episodio criminoso minore, si sentano più tranquilli e sicuri.
Nonostante la defezione di una decina di famiglie, impossibilitate o per malattia o per impegni improrogabili, la sorpresa è stata l'arrivo di Fra Federico che, sfidando il freddo e l'influenza appena passata, ha voluto condividere il momento festoso e a richiesta dei presenti ha regalato la sua Benedizione e quella dei suoi 4 fratelli, componenti del Convento locale.
“Dopo due ore di scambio di idee e la promessa di organizzare un’altra festa in estate, ci siamo  salutati rinnovando il nostro impegno”, ha concluso Sgarbi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here