La Polizia Municipale contro i ladri di biciclette

0
99

Nel corso della scorsa settimana gli uomini del Nucleo antidegrado della Polizia municipale delle Terre d’Argine hanno fermato un uomo durante il tentativo di vendita di una bicicletta rubata, a Carpi. L’operazione, iniziata a seguito della  presentazione della querela da parte del proprietario, ha comportato un attività d’indagine complessa a seguito della quale il responsabile, un italiano di 35 anni con diversi precedenti specifici, è stato denunciato a piede libero per il reato di ricettazione.

In altre due occasioni nel corso del mese di luglio personale della Municipale è intervenuto  recuperando biciclette oggetto di tentativo di furto: a Campogalliano una pattuglia in servizio appiedato in occasione della fiera del paese, a seguito di segnalazione, notava in via XXV Aprile una persona sospetta, intenta ad armeggiare nei pressi del porta-biciclette; grazie all’intervento degli agenti la persona si dava alla fuga allontanandosi dal luogo e lasciando sul posto gli attrezzi da scasso necessari per troncare il lucchetto, che era stato solamente danneggiato. A Carpi invece una pattuglia di agenti motociclisti interveniva nei pressi della locale stazione ferroviaria dove un ragazzo stava cercando di caricare due velocipedi su un treno. L’arrivo degli agenti anche in questo caso ha messo in fuga il ladro e permesso il  recupero della refurtiva.

Si ricorda infine che presso gli uffici della Polizia Municipale, a seguito dell’esibizione di regolare denuncia, è possibile visionare le biciclette recuperate nel territorio dell’Unione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here