Anna Molinari sfila a San Pietroburgo con Blugirl

0
89

Due giorni magici per Blugirl a San Pietroburgo, due giorni intensi che hanno visto il successo della stilista Anna Molinari con la sfilata Blugirl dedicata alla Venezia del Nord.
Lo show della collezione Blugirl AI 16/17 si è tenuto la sera del 3 giugno, al Museo Etnografico di San Pietroburgo, un’imponente costruzione dei primi ‘900, meravigliosamente decorata con marmi, bassorilievi e colonnati, alla presenza di importanti ospiti, compratori influenti e giornalisti di rilievo.
Molti sono stati gli appuntamenti che hanno vista coinvolta la signora Molinari, a cominciare dall’incontro con il Console Italiano a San Pietroburgo, Leonardo Bencini, nella tarda serata del 2 giugno. Durante il ricevimento organizzato dal Consolato Italiano, presso l’Hotel Astoria, la stilista di Carpi e il diplomatico hanno dialogato, sottolineando la necessità di invogliare nuovamente i turisti russi a tornare nelle vie italiane ed internazionali dello shopping, magari riuscendo a ridurre notevolmente le sanzioni contro la Russia.
La Signora delle Rose, meritatissimo appellativo conferitole a livello internazionale dal mondo della moda, ha poi visitato il museo del ventaglio, piccolo gioiello unico al mondo, dedicato a questo accessorio femminile, e nei pochi momenti di tempo libero si è dedicata all’acquisto di alcuni souvenir.
“Una città meravigliosa – ha commentato Anna Molinari per la quarta volta a San Pietroburgo – molto vicina allo stile italiano, con palazzi dai colori accattivanti, persone sorridenti ed eleganti ed un museo, l’Ermitage, unico al mondo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here